Chi siamo - Dott.ssa Monia Zambernardi

Vai ai contenuti

Menu principale:

Curriculum Vitae

La D.ssa Monia Zambernardi, Biologa Nutrizionista, si è  laureata nel 1997 presso l’università degli Studi di Perugia con 110/110. Nel 1998 ha conseguito l’abilitazione per la pratica della professione e fin dal 1998 ha iniziato a lavorare nel campo dell’alimentazione prima come responsabile del laboratorio di analisi degli alimenti e poi come responsabile di qualità in due note industrie alimentari italiane, dove ha trascorso 10 anni. Questa lunga esperienza gli ha permesso di ampliare il bagaglio culturale teorico acquisito durante il periodo universitario, con esperienze pratiche. Durante questo periodo ha ampliato la sua formazione professionale partecipando a diversi master post-laurea di “dietologia e nutrizione umana”; “elaborazione e interpretazione di test d’intolleranza alimentare”; “ Nutrizione clinica”. Dal 2008 ad oggi opera come libera professionista presso gli studi di Roma, Viterbo e Terni dove mette a disposizione la propria esperienza a centri pubblici e privati, presso centri medici, fisioterapici, centri specializzati nel dimagrimento, centri sportivi e a singoli individui.


Obiettivi


L’obiettivo della Dott.ssa Monia Zambernardi è quello di ascoltare attentamente e cercare di risolvere, mediante la propria professionalità ed esperienza, le diverse esigenze dei suoi pazienti, che si rivolgono a lei per: dimagrire (ridurre la massa grassa); migliorare attraverso l’alimentazione le proprie patologie: diabete, dislipidemia (ipercolesterolemia, ipertrigliceridemia), ipertensione, gastrite, colon irritato, diverticolosi, meteorismo, ecc.; migliorare le performance sportive di atleti dilettanti e agonistici, squadre sportive; migliorare le fasi fisiologiche della vita di una donna legate alla gravidanza, allattamento, menopausa; migliorare la vita di chi ha scoperto di essere intollerante al glutine (celiaci) e/o  al lattosio; potenziare la propria fertilità la dove ci siano problematiche legate al concepimento.

 
Torna ai contenuti | Torna al menu